Sacchetti profuma biancheria

Se c’è una cosa che adoro, in casa mia, è avere gli armadi e i cassetti profumati. Fino a poco tempo fa ero una compratrice compulsiva di sacchetti profuma armadio, mi fermavo davanti allo scaffale del supermercato e li guardavo e annusavo tutti.

Poi mi sono dedicata sempre più all’autoproduzione, ad acquisire una sempre maggiore consapevolezza del contenuto di determinati prodotti ed ho smesso di comprare questo genere di prodotti. Ma non ho rinunciato a profumare la biancheria adottando varie soluzioni, per lo più usando come ingrediente principale gli oli essenziali: palline di legno imbevute, sacchetti con riso e bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale.

Domenica sono andata da Tiger ed ho visto che vendono sacchetti da 30 grammi di fiori di lavanda essiccati, al prezzo di circa 2 euro.

Ho riempito dei sacchetti di organza comprati chissà quando e chissà dove per mettere i gioielli che autoproducevo e voilà! Sacchetti pronti super naturali e super profumati.

Ne sono venuti 6 e un po’ quindi circa 5 grammi a sacchetto. Sulla durata non so, è un esperimento anche per me!

Voi cosa usate per profumare gli armadi?