Prezzo del latte di pecora e pastori sardi

Oggi volevo parlarvi di un’iniziativa che ho deciso di organizzare tramite il GAS Parchino Schiaccianoci di Ferrara, ma si potrebbe estendere l’iniziativa a tutte le persone della zona che sono interessate.
Se siete di altre città potete organizzare iniziative simili, so che lo sta facendo anche la città di Bergamo.
Ma vediamo di cosa si parla.

In termini molto semplici, nelle settimane scorse si è creata un’agitazione in Sardegna, promossa dai pastori produttori di latte di pecora, causata dal crollo del prezzo del latte da 0.85 centesimi al litro a 0.60 centesimi. Questo crollo del prezzo rischia di far morire le aziende produttrici di latte. Tra le richieste dei pastori c’è quella di stabilire una penalità di 1 euro al chilogrammo (rispetto agli attuali 16 centesimi) per chi supera le produzioni stabilite all’interno del piano produttivo perchè pare che sia stata proprio la sovrapproduzione ad abbassare il prezzo e di conseguenza anche le industrie produttrici di pecorino hanno abbassato le cifre pagate ai pastori per la materia prima.

Questo è quello che ho capito io. Se qualcuno vuole aggiungere altro o correggere mi scriva un commento. Non sono nè sarda nè esperta, e mi interesso di questo argomento da pochissimo tempo.

Vista la situazione ho contattato un caseificio in Sardegna e faremo un ordine direttamente al loro caseificio come forma di sostegno e solidarietà.

Sottolineo che io non guadagno nessuna percentuale, non mi viene regalato nulla, è un’azione che ho deciso di compiere per aiutare che è in difficoltà perchè non amo girare la testa dall’altra parte.

L’azienda VolpeRuja produce formaggio con latte della propria azienda, da pascoli di collina immersi nella macchia mediterranea.
La lavorazione è a latte crudo e non pastorizzato, ciò consente di conservare tutte le caratteristiche organolettiche che questo particolare pascolo conferisce al latte e quindi si ritrova direttamente nel formaggio.
Potete seguirli su Facebook e contattarli direttamente, mentre se siete di Ferrara e dintorni potete contattarmi direttamente per mail per ordinare qualcosa info.hobbyandfun@gmail.com